Dopo Vodafone e 3HG Italia anche Tim svela i propri piani tariffari per iPad. L’offerta è sottoscrivibile dal 23 luglio solo in modalità ricaricabile: non sarà quindi possibile attivarla in abbonamento.

Secondo le necessità si potrà scegliere tra due piani: Internet 1 GB e Internet 3 GB. Con Internet 1 GB si ha a disposizione un tetto massimo di dati di 1 GB nell’arco di un mese e il costo è di 9€ al mese. Internet 3 GB invece costa 19€ al mese e porta il tetto massimo a 3 GB; raddoppiando il prezzo quindi triplica il volume di traffico disponibile.

La micro SIM ha un costo di 10€ e all’attivazione è incluso un credito pari a 10€. Nel caso in cui si superi la soglia a disposizione, ogni MB scaricato in più costerà 50 centesimi. Per tenere sotto controllo il credito residuo, il traffico utilizzato e tutti gli altri dati basterà collegarsi a www.timinternet.it dal proprio iPad.

Rapportando le offerte di Tim con quelle della concorrenza sembra che non abbiano proprio fatto bene i conti.

Vodafone propone due piani tariffari: Internet Facile Sempre per iPad che offre 500 MB di traffico al giorno al costo di 15€ al mese sia in ricaricabile, sia in abbonamento; l’altra offerta, Internet Facile Day per iPad prevede un costo di 2€ che saranno scalati al primo collegamento che viene eseguito nella giornata, dopo di che si avranno a disposizione 500 MB di traffico fino alla mezzanotte. Se la soglia viene superata, non c’è alcun costo aggiuntivo, ma la velocità sarà limitata a 64 Kbps.

3HG Italia invece prevede l’offerta Super Internet che per 5€ al mese offre 3 GB utilizzabili nell’arco di un mese. Superati i 3 GB ogni 100 MB aggiuntivi costeranno 2€.

Post correlati:

Applicazione Adobe CreatePDF per iPhone e iPad
Amazon presenta il nuovo Tablet da 7 pollici a meno di 300 d...

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Immagine CAPTCHA
*