Il cosiddetto wardriving ormai è di moda: si tratta di andare in giro in auto con un notebook, una buona antenna wifi ed appositi programmi, per “bucare” le reti wifi altrui e “succhiare” la connessione ad internet.

Oppure potrebbe essere che il nostro vicino di casa ha pensato bene che è meglio che siamo noi a pagare la bolletta per la connessione ad internet, e così si aggancia alla nostra connessione wifi: in realtà, anche se non è semplicissimo, tecnicamente è una cosa alla portata di molti.

Serve allora un programma che ci permetta di verificare se qualcuno sta utilizzando, a nostra insaputa, la nostra connessione.

Mywifizone è proprio ciò che fa al caso nostro: si tratta di un programma gratuito che ci permette di verificare la presenza di eventuali intrusioni nella nostra rete e di impedirne l’accesso.

E’ un programma molto leggero, in italiano.

Una cosa interessante è che all’eventuale “intruso” , a seguito del suo tentativo, viene mostrata una schermata dissuasiva

rete wifi

Questo programma può dare anche la possibilità di gestire la propria rete determinando e regolando eventuali accessi a pagamento, ma penso che l’uso più naturale per molti di noi sia quello antintrusione.

Il  programma si installa automaticamente nella lingua del sistema (quindi in italiano).

Supporta le protezioni WEP e WPA, quindi funziona anche quando qualcuno è riuscito a decifrare la vostra chiave di protezione.

E’ compatibile con Windows  Xp e Windows 2000.

Lo potete scaricare da qui.

Post correlati:

Con ghostery (gratuito) controlli chi ti spia nel web
Proteggere e criptare i vostri dati con un programma gratuit...
Proteggi la tua reputazione in rete con Google Io sul Web

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Immagine CAPTCHA
*