L’acqua è un bene prezioso, al punto che ora è chiamata anche “oro blu”. Oggi più di ieri si pensa a nuove tecnologie in grado di ridurre gli sprechi, anche in ambito domestico. Tra gli accorgimenti adottati troviamo i riduttori/regolatori di flusso, i wc a doppio scarico ecc. Una volta eliminati gli sprechi rimane comunque una quantità d’acqua chem volenti o nolenti, ci troviamo a utilizzare durante la giornata, da quella utilizzata in cucina a quella in bagno per lavarsi.

Per questo motivo Tom Broadbent, studente inglese di design industriale all’Università De Montfort, nel Leicester, ha ideato e realizzato HyDro-Power , grazie al quale si possono sfruttare tutte le acque di scarico per produrre energia elettrica. Per ora HyDro-Power rimane un concept, siamo però fiduciosi che un’azienda deciderà di produrlo e distribuirlo in massa, poiché porta a un considerevole risparmio economico.

Il progetto può essere applicato in tutti i condomini e l’idea è alquanto semplice ed efficace: le acque di scarico provenienti dai lavandini, dai wc dalle docce ecc. sono fatte confluire nei sotterranei del palazzo dove vi è un sistema di raccolta con quattro turbine, l’acqua giungendo con una determinata forza fa girare le pale delle turbine che a loro volta producono energia elettrica.

Il tutto funziona senza consumo di energia e senza utilizzo di determinate sostanze chimiche, quindi l’impianto è a impatto zero, altro punto a favore.

Prendiamo come esempio un palazzo di 7 piani, ogni anno attraverso HyDro-Power può essere prodotta una quantità di energia equivalente ad un risparmio di 1.160€ circa. Proprio niente male se consideriamo che quell’acqua è utilizzata in ogni caso.  Invece di farla defluire nelle fogne, senza spendere un euro in più ci possono guadagnare tutti gli abitanti del condominio. L’energia prodotta può essere utilizzata per alimentare l’ascensore, la luce delle scale, distribuita negli appartamenti del palazzo, oppure può essere venduta alla rete nazionale come avviene con gli impianti fotovoltaici.

Post correlati:

Antenna radio a energia solare
Risparmiare denaro confrontando online il costo dell’assicur...
Dagli Stati Uniti un nuovo tipo di batteria al litio a ricar...

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,

2 Commenti

  1. marco simione scrive:

    Bellissimo sistema! L’ho cercato perché l’ho pensato e volevo vedere se già era stato inventato…ora che esiste è tutto molto più “semplice”. Dove posso acquistarlo??

  2. Alessandro Maitre Alessandro Maitre scrive:

    HyDro-Power è ancora un concept perciò al momento non è commercializzato. Nel caso di aggiornamenti ne parleremo sicuramente ;-)

Lascia un commento


Immagine CAPTCHA
*