HTC lancia il proprio tablet Android: HTC Flyer

Durante il MWC (Mobile World Congress) 2011 di Barcellona, HTC ha presentato numerose novità: 5 nuovi smartphone tra cui 2 “Facebook Phone” e il primo tablet della casa: HTC Flyer.

htc-flyer-1

Il mondo dei tablet, dopo l’Apple iPad che domina incontrastato, inizia ad arricchirsi di nuovi e “agguerriti rivali”: la concorrenza quasi inesistente avuta fino ad ora sta quindi per diventare altissima con i nuovi modelli di RIM, Samsung, Motorola, HP ed  infine un presunto iPad 2 in rapido avvicinamento.

Focalizziamoci ora sul nuovo HTC Flyer: la scocca unibody in alluminio ricorda un po’ quella del rivale Apple iPad, le dimensioni sono 195,4 x 122 x 13,2 mm e il peso, batteria inclusa, è pari a 420 grammi. Lo schermo ha una diagonale di 7 pollici touchscreen con risoluzione 1024 x 600.

htc-flyer-3

Il sistema operativo scelto è Android, nell’ultima versione disponibile, cioè la 2.4 e successivamente sarà aggiornato alla versione 3.0 (quella ottimizzata per i tablet). Come negli smartphone  Android di HTC l’interfaccia utente è HTC Sense, ovvero quella personalizzata e ottimizzata dal gruppo taiwanese.

Il processore scelto è un Qualcomm MSM 8255 Snapdragon single core operante alla frequenza di 1,5 GHz associato a un 1 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna per archiviare tutti i nostri file. Nella parte frontale è montata una fotocamera da 1.3 megapixel utilizzabile per le videochiamate, mentre nel retro troviamo una fotocamera da 5 megapixel con autofocus per immortalare qualsiasi momento.

HTC Flyer è dotato di una porta micro-USB che può rivelarsi molto utile e di un jack audio stereo da 3,5 mm. La connettività Wi-Fi è garantita grazie ad un modulo 802.11 b/g/n; il dispositivo è inoltre dotato di Bluetooth 3.0 con A2DP per utilizzare cuffie e auricolari stereo wireless. Al suo interno vi troviamo un’antenna GPS grazie alla quale potremmo sfruttare il navigatore Google Maps Navigator. Oltre al GPS sono presenti anche la bussola digitale, un sensore di luce ambientale e un sensore di movimento.

La batteria scelta è da 4000 mAh che, stando alle dichiarazioni di HTC, dovrebbe garantire un’autonomia fino a 4 ore durante la riproduzione video e fino a 820/1470 ore in standby.

htc-flyer-2

Un aspetto importante su cui punta HTC per distinguere il suo tablet dalla concorrenza sono le funzionalità aggiuntive proprietarie,  come HTC Time Mark che permette di creare delle note contenenti anche tracce audio, HTC Watch che offre film e video in HD dei principali studi cinematografici, il tutto on demand,  e HTC Scribe Tecnology, grazie alla quale con un apposito pennino si potrà scrivere, sottolineare e disegnare.

  • htc-flyer-1
  • htc-flyer-2
  • htc-flyer-3
  • htc-flyer-browser
  • htc-flyer-film
  • htc-flyer-penna

Post correlati:

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,