Eccoci di nuovo a parlare di Google+, il social network del motore di ricerca più utilizzato dagli internauti. Dopo l’applicazione per i dispositivi mobile Apple (Google+ arriva su iPhone e iPad), Google+ utilizza un’altra “arma” molto amata dagli utenti: le star del mondo dello spettacolo. La casa di Mountain View quindi punta su grandi personaggi, celebrità come attori e cantanti per ottenere più visibilità e quindi pubblicità.

Secondo la CNN Google stessa starebbe inviando delle email a diversi personaggi famosi. Per gli account VIP sembra che Google+ preveda un sistema di certificazione simile a quello del rivale Twitter, dove gli account delle star sono tutti verificati per garantire che non vengano effettuati eventuali furti d’identità. Sugli account viene anche visualizzata un’immagine per mostrare la sicurezza di quel profilo. Per esempio:

La “strumentalizzazione” dei VIP non è un fenomeno nuovo nei social network, infatti  i predecessori Twitter e Facebook l’utilizzano già da diverso tempo anche se in due modi leggermente differenti. Twitter prevede come detto in precedenza, la creazione degli account verificati che raggiungono presto milioni di followers. Facebook invece prevede la creazione di pagine che allo stesso modo guadagnano velocemente milioni di fan. In casa Google quindi hanno ben deciso di sfruttare anche loro questo strumento già ben collaudato.

A parte questo,  Google non ha voluto rilasciare molte altre dichiarazioni riguardo alle novità che saranno introdotte in Google+ e le campagne che saranno effettuate, anche se ha lasciato intuire che in pentola bolle veramente tanta sostanza. Non ci resta che aspettare per vedere se Google saprà portare una rivoluzione anche nel campo dei social network. Come ormai abbiamo visto nel corso del tempo Google ha saputo portare grandi innovazioni, come anche grandi flop come Google Buzz o Google Wave solo per dirne due.

Post correlati:

Google Adsense: monitorare in tempo reale i guadagni e le st...
Android supererà iPhone
Google dice basta ai browser datati

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Immagine CAPTCHA
*