Creare una VPN (Virtual Private Network) con LogMeIn Hamachi2

Una Vpn (rete privata virtuale) permette il collegamento ad una Lan (rete locale) anche a computer dislocati a migliaia di chilometri di distanza.  Normalmente questo tipo di struttura è utilizzato dalle aziende per collegare in una rete privata tutti i terminali dislocati nelle differenti filiali sparsi nel mondo, ed avere un collegamento sicuro e diretto tra i vari uffici, reparti ed agenzie, come se operassero in locale.

Per questa operazione di norma viene allestito e configurato un server  Vpn che gestisce gli accessi e le connessioni tra tutti i client sparsi nel mondo: questa è una operazione che comporta costi anche elevati, sia di installazione che di manutenzione.

Una soluzione molto più accessibile e comunque estremamente funzionale, è l’utilizzo del servizio LogMeIn Hamaci2, che nella versione in abbonamento permette di impostare una struttura Vpn con un numero di terminali fino a 256.

Ciò che può interessare maggiormente a noi è la versione Free, per uso non commerciale, dello stesso programma, che ha il limite di 16 terminali: questa quantità, per un utilizzo privato, è a mio parere non limitante e più che accettabile.

Questo tipo di struttura è anche ampiamente utilizzato per giocare online con i nostri amici, come se giocassimo in rete locale.

Con LogMeIn le connessioni avvengono attraverso i loro server, con collegamenti dichiarati comunque sicuri e criptati.

Ad ogni client  LogMeIn viene assegnato un indirizzo IP virtuale nel range 5.x.x.x.x , che è unico globalmente e viene utilizzato per l’accesso al client da parte degli altri computer sulla rete Hamaci, che abbiano le credenziali per l’accesso, secondo le modalità di configurazione della rete.

E’ possibile installare il client sia su sistemi Windows che Mac.

Client Windows

Client Mac

Esistono due modalità di base per utilizzare questo servizio gratuito: la modalità non gestita e la modalità gestita.

Con la modalità non gestita possiamo creare in modo molto semplice, immediato e veloce una connessione Vpn con i nostri amici  (sia per giocare online che per tutti gli utilizzi che si possono applicare con una connessione lan), semplicemente con questi passaggi:

1)      installazione del  client sul nostro pc (client che ovviamente dovrà essere installato anche sul pc del nostro, o dei nostri amici),

2)       creazione di un nome di rete e password, oppure accesso ad una rete già esistente.

In questo tipo di connessione tutti  i computer sono collegati tra loro reciprocamente, accedendo a tutte le risorse che sono state condivise sui differenti terminali, in una struttura chiamata Mesh .  Dalla modalità non gestita si può passare in qualsiasi momento alla modalità gestita.

La modalità gestita, attraverso la creazione di un account, gratuito, dà la possibilità di creare una Vpn in tre differenti modalità: Mesh, Hub and Spoke e Gateway, che vediamo illustrate qui di seguito.

Rete Mesh:

rete di tipo Mesh

In una rete Mesh ogni membro è connesso con ogni altro membro.

Rete Hub and Spoke:

rete di tipo hub and spoke

In una rete Hub and Spoke uno o più computer agiscono come hub, mentre gli altri client sono connessi come spoke. Gli spoke comunicano con gli hub, ma mai tra di loro.

Rete Gateway:

rete di tipo gateway

I membri di una rete gateway si connettono alle risorse della intera rete attraverso un computer che agisce come gateway.

Dall’interno dell’account  è possibile inviare un file per l’installazione del client a tutti gli utenti  distanti, attraverso l’invio di un link che installerà sul pc remoto il client per il collegamento alla nostra rete.

Attraverso il nostro account non solo possiamo gestire e configurare la nostra rete privata, ma anche crearne e gestirne di nuove, quindi il numero delle reti che possiamo creare, per eventuali differenti utilizzi, non è limitato.

LogMeIn è senz’altro un servizio molto valido ed affidabile, tenuto conto anche del fatto che, per un uso non commerciale, è gratuito.

Potete creare un account dal sito LogMeIn e scaricare il software in italiano per il client Windows o il client Mac nella sezione download di Trovarisorse.

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,
  • http://www.facebook.com/people/Eugene-Morello/100002391688690 Eugene Morello

    provate questo http://www.ammyy.com/it

    Per esempio, Ammyy Admin non richiede installazioni o cambiamenti di impostazioni specifiche.
    E possibile accedere ai desktop remoti dei computer oltre i gateway NAT senza mappatura delle porte.