Internet è un mondo vastissimo e in continua evoluzione, che offre enormi possibilità, ma che è anche terreno fertile per semplici burloni o anche per incalliti mascalzoni.

Navigando ci imbattiamo frequentemente in notizie o richieste che richiedono una verifica: alcune di esse sono drammatiche e, se vere, toccano i nostri sentimenti ed il nostro cuore. Incontriamo richieste di aiuti sanitari e medici per bambini o persone in gravi condizioni: in questo caso diventa molto importante poter accertare la veridicità della richiesta. In caso contrario restiamo nel dilemma di rischiare da una parte di non dare un aiuto importante in una situazione grave, e dall’altra di cadere vittima di persone senza scrupoli.

antibufala0

In Italia esiste un blog molto attendibile di Paolo Attivissimo, un giornalista informatico residente in Svizzera, che si dedica da anni proprio alla verifica delle notizie che si diffondono in internet, sia riguardo all’argomento medico sanitario che a tanti altri argomenti di natura diversa.

All’interno del blog c’è anche la sezione  “antibufala”,  che raccoglie l’archivio delle indagini, più di 300, su questo genere di notizie, con la valutazione in relazione alla loro veridicità o esattezza.

A titolo di esempio riportiamo dal blog  la lista delle sezioni dell’archivio antibufala:

antibufala1

Se vi imbattete in una notizia recente che volete verificare, potete anche contattare l’autore del blog, dalla home page oppure  consultare la pagina specifica del servizio antibufala.

Buona e sicura navigazione nei mari di internet!

Post correlati:

Proteggere una rete wifi ed impedire l'accesso agli estranei
Con ghostery (gratuito) controlli chi ti spia nel web
Proteggere e criptare i vostri dati con un programma gratuit...

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento


Immagine CAPTCHA
*