Anche l’Italia si accorda con Google Books

Dopo gli USA,la Francia e la Spagna,  anche l’Italia si affiderà a Google Books per digitalizzare l’enorme patrimonio culturale gestito dal Ministero, che è  presente nelle nostre quarantasette biblioteche,comprese quelle nazionali di Firenze e Roma.

L’intera operazione avrebbe un costo veramente esorbitante: oltre il miliardo di euro anche per la sola biblioteca di Firenze.  Google offre tutto ciò gratuitamente e così avrà piena libertà su tutti i testi digitalizzati e  deterrà praticamente il monopolio dei testi digitali

digitalizzazione libri

Grazie a questo lavoro svolto da Google Books il nostro patrimonio culturale potrà essere diffuso molto più facilmente e preservato; inoltre tutta la comunità potrà accedere liberamente alla totalità degli scritti presenti nelle nostre biblioteche,dai più antichi, come ad esempio i testi di da Vinci,  ai più recenti.

Ora non ci resta che attendere nuove notizie.

Post correlati:

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,