Acquistare online le city cards per una vacanza veramente ok

Da alcuni anni ci siamo abituati ad utilizzare per le nostre necessità quotidiane quell’oggetto quasi magico che sono le cards: quei rettangolini di plastica rigida che hanno sostituito in molti casi il contante e gli assegni, ma che servono anche  per ottenere sconti, accumulare punti, varcare cancelli e soglie, utilizzare mezzi pubblici ecc…     Ultimamente anche in Italia, anche se con qualche ritardo, i documenti di identità e le patenti di guida hanno assunto questo pratico formato.

Molti Comuni e Città di tutto il mondo hanno proposto quelle che si chiamano “city cards”: delle tessere (da non confondere con quelle di partito!)  che permettono a chi voglia visitare la città ed  i dintorni, di utilizzare i mezzi pubblici (evitando quindi le code  per fare i biglietti), e che comprendono spesso anche ingressi ai palazzi ed ai musei, a spettacoli teatrali e culturali e ad altri tipi di manifestazioni.

Viaggiando, oltre che per il mondo, anche nella rete del web, ho incontrato un sito, che si chiama City Cards Italia,  che offre a questo proposito un servizio molto interessante e comodo: possiamo acquistare online e ricevere a casa nostra, prima di partire per un viaggio, le city cards delle città (o delle località) che andremo a visitare.

Questo significa che quando arriveremo all’aeroporto o alla stazione, avremo già con noi la nostra card che potremo utilizzare già per il primo trasferimento verso il nostro albergo,  senza dover cercare una biglietteria o dover cambiare il denaro per l’acquisto del biglietto, e che per i giorni  successivi saremo già attrezzati per gli spostamenti e gli ingressi alle varie interessanti attrazioni che quella città offre.  Questo sito offre anche altri servizi, come la vendita di biglietti per spettacoli o concerti all’estero, piantine, guide e tutto quanto può essere utile ad un viaggiatore ben organizzato.

Per saperne di più, non vi resta che visitare il sito di City Cards Italia .

Allora…….buon viaggio!!!

Lascia un commento con Facebook:

commento/i

TAGS: , , , ,